Navigazione veloce

Scuole in biblioteca

L’amministrazione comunale di Calalzo propone una visita in biblioteca ai ragazzi che frequentano la Scuola primaria e Secondaria di primo grado di Calalzo.

Le date, già preventivamente concordate con gli insegnati di riferimento per materia e per plesso, sono riassunte nel seguente cronoprogramma:

  • giovedì 10 marzo Scuola Secondaria di primo grado di Calalzo
    • classe seconda ore 8.30 – 9.30
    • classe prima ore 9.45 – 10.45
    • classe terza ore 11.30 – 12.30
  • giovedì 31 marzo Scuola primaria di Calalzo
    • classi prima e seconda ore 8.30 – 9.30
    • classe terza e quarta ore 9.45 – 10.45
    • classe quinta ore 11.00 – 12.00

Il progetto ha come finalità principale la promozione della lettura e del servizio bibliotecario e si prefigge di contribuire al raggiungimento di importanti obiettivi educativi: offrire ai ragazzi un’esperienza di lettura di gruppo fortemente socializzante e comunicativa; far scoprire il libro al bambino/ragazzo che non legge o che legge poco; sviluppare il piacere di leggere senza forzature esterne ma come risposta ai bisogni emotivi e cognitivi; acquisire un gusto personale nelle scelte delle letture; sapersi confrontare ed accettare idee diverse dalle proprie; saper mettere a confronto opinioni e/o punti di vista diversi; rispettare il materiale comune; sviluppare il senso critico ed estetico; scoprire la funzione comunicativa del libro attraverso il piacere di raccontarlo liberamente.

Durante gli incontri saranno presentate alcune novità librarie di rilievo a cura di Vera Salton: esperta e studiosa di letteratura e illustrazione per l’infanzia, antropologa, cura laboratori nelle scuole a partire dal nido fino alla scuola superiore ed è relatrice in corsi di aggiornamento sui libri per ragazzi, la storia dell’illustrazione ed il piacere della lettura. Collabora con alcune fra le più importanti riviste sulla letteratura per l’infanzia in particolare “Andersen, il mondo dell’infanzia’ e dal 2001 fa parte della giuria del Premio Andersen. Collabora dal 2004 con “FuoriLegge. La lettura bandita”, rivista on line per ragazzi su libri e non solo, progetto nato per stimolare il piacere della lettura nella fascia adolescenziale.

Lascia un commento